Roma, 19 Dicembre 2013

CONFRONTO TRA IL MINISTRO DE GIROLAMO E AICIG IN MERITO ALLA TUTELA DELLE PRODUZIONI DOP E IGP ED ALLA CORRETTA INFORMAZIONE DEL CONSUMATORE


 
 Comunicato Stampa 19 dicembre 2013

Confronto tra il Ministro De Girolamo e Aicig in merito alla tutela delle produzioni Dop e Igp ed alla corretta informazione del consumatore

Il Ministro delle politiche agricole alimentari e forestali Nunzia De Girolamo ha ricevuto ieri i vertici dell’Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche. Piena soddisfazione al termine dell’incontro che ha confermato la grande sensibilità del Ministro nei confronti delle produzioni Dop e Igp.
Numerosi gli argomenti affrontati.

Sul piano internazionale si è parlato della problematica legata ai semafori in Gran Bretagna con la recente presa di posizione del Ministro nell’ambito del Consiglio a Bruxelles. Ma è stata anche confermata l’importanza strategica delle indicazioni geografiche nella definizione degli accordi bilaterali.

Il Presidente di Aicig Giuseppe Liberatore ha sottolineato la necessità di supportare economicamente i Consorzi che quotidianamente sono impegnati a contrastare fenomeni di contraffazione e concorrenza sleale. L’interno sistema consortile investe infatti oltre 20 milioni di Euro all’anno in attività di vigilanza e controllo delle produzioni.

Il Ministro ed il Presidente Liberatore si sono confrontati in merito ad una disposizione per differenziare le produzioni Dop e Igp, che rispettano rigidi disciplinari di produzione e sono sottoposte a controlli da parte di soggetti terzi, rispetto alle produzioni generiche, anche nell’ottica di permettere al consumatore finale di compiere scelte consapevoli.

Soddisfatto il Presidente di Aicig Liberatore: “L’incontro è stato proficuo. Il Ministro ha dimostrato grande sensibilità nei confronti delle produzioni Dop e Igp e ci ha confermato il suo impegno ad affrontare le istanze che abbiamo illustrato. In particolare - prosegue Liberatore – si è discusso di fondi per la tutela e di differenziazione delle produzioni Dop e Igp rispetto ai prodotti non certificati, argomenti di strategica importanza per l’intero sistema dei Consorzi. Le risposte sono state concrete e positive”.
 
Ufficio stampa AICIG
Marte Comunicazione snc di Marzia Morganti Tempestini & C.
Tel 335 6130800 Email marzia.morganti@gmail.com; press@aicig.it ,
www.martecomunicazione.com
 
AICIG –Associazione Italiana Consorzi Indicazioni Geografiche
Via XX Settembre, 98/G – 00187 Roma – tel. +39064420.2718 – fax +39 064426.5620 – info@aicig.it - www.aicig.it
____________________________________________________________________________________________________________

â–  Aceto Balsamico Tradizionale di Modena DOP â–  Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia DOP â–  Asiago DOP â–  Basilico Genovese DOP â–  Bra DOP â–  Bruzio DOP â–  Caciocavallo Silano DOP â–  Carota Novella di Ispica IGP â–  Castelmagno DOP â–  Chianti Classico DOP â–  Clementine di Calabria IGP â–  Dauno DOP â–  Fontina DOP â–  Garda DOP â–  Gorgonzola DOP â–  Grana Padano DOP â–  La Bella della Daunia DOP â–  Limone Costa d'Amalfi IGP â–  Limone di Sorrento IGP â–  Mela Alto Adige IGP â–  Montasio DOP â–  Monti Iblei DOP â–  Mortadella Bologna IGP â–  Mozzarella di Bufala Campana DOP â–  Nocciola del Piemonte IGP â–  Oliva Ascolana del Piceno DOP â–  Pane di Altamura DOP â–  Parmigiano Reggiano DOP â–  Patata della Sila IGP â–  Pecorino Romano DOP â–  Pecorino Toscano DOP â–  Pesca di Leonforte IGP â–  Piave DOP â–  Pomodoro di Pachino IGP â–  Pomodoro S.Marzano dell'Agro Sarnese-Nocerino DOP â–  Prosciutto di Parma DOP â–  Prosciutto di San Daniele DOP â–  Prosciutto Toscano DOP â–  Provolone Valpadana DOP â–  Quartirolo Lombardo DOP â–  Radicchio Rosso di Treviso e Variegato di Castelfranco IGP â–  Raschera DOP â–  Riso di Baraggia Biellese e Vercellese DOP â–  Riviera Ligure DOP â–  Robiola di Roccaverano DOP â–  Sabina DOP â–  Salame Brianza DOP â–  Salame Cremona IGP â–  Salamini Italiani alla Cacciatora DOP â–  Speck Alto Adige IGP â–  Stelvio DOP â–  Taleggio DOP â–  Terra di Bari DOP â–  Terra d'Otranto DOP â–  Terre di Siena DOP â–  Toma Piemontese DOP â–  Val di Mazara DOP â–  Vastedda della Valle del Belice DOP â–  Vitellone Bianco dell'Appennino Centrale IGP â–  Zampone Modena Cotechino Modena IGP

 

Indietro