Finocchiona toscana IGP: preparazione, ricette, acquisto e prezzo

La Finocchiona toscana è una salame che incarna la tradizione e lo spirito toscano, fatto di pasta morbida, e caratterizzato da un grosso diametro. La care di maiale toscano di questo salame, è carne altamente selezionata, macinata, e insaporita con vino rosso e semi di finocchio. La finocchiona è riconosciuta come prodotto IGP fin dal 2015, anche se la sua origine risale in realtà dal periodo medievale. Dapprima, la Finocchiona era presente nella sola zona di Firenze, si diffuse poi su tutto il territorio toscano.

La paternità di questo buonissimo salume è comunque associata alla zona del Chianti. Ai giorni nostri è possibile trovarla anche in qualche zona limitrofe, per assaporarne al meglio il gusto e la freschezza della carne. La Finocchiona è dunque la regina della Toscana, e ogni sua fetta lascia in bocca il sapore di quella regione così vivace e così unica. I semi di finocchio contenuti al suo interno lasciano quel piacevole sapore di freschezza, conquistando ogni palato.

La preparazione della Finocchiona e stagionatura

Per la preparazione del salume toscano IGP vengono utilizzate alcune parti poco nobili del maiale, collocate nell’area della pancia e della spalla dell’animale. Queste parti solitamente sono: pancetta, rifiniture del prosciutto, spalla, gola. Vengono poi aggiunte parti grasse come il guanciale, per dare ulteriore sapore al prodotto.

La carne viene macinata e mescolata, bagnata con del vino rosso (solitamente il Chianti), e lasciata quindi riposare. All’impasto viene poi aggiunto sale, aglio, pepe, semi e fiori di finocchio. Sono proprio questi ultimi a dare il tipico sapore al salame, nonché a dagli il nome di Finocchiona. Il salame viene fatto stagionare dai due ai cinque mesi, affinché questo si asciughi, senza però che l’impasto si indurisca. Un’altra qualità che distingue questo insaccato è infatti il suo impasto morbido, che quasi si scioglie in bocca.

Ricette con la Finocchiona

La finocchiona è la regina della Toscana, tanto che viene utilizzata come ingrediente principale per alcuni piatti. Non compare solo in taglieri e in panini, bensì anche in primi e secondi piatti. Si tratta dunque di un vero gioeillino della cucina toscana, utilizzato anche da Chef stellati per impreziosire i propri piatti.

Polpettine alla finocchiona

In questo piatto, il tipico salame al finocchio IGP viene impastato con pecorino e uovo, fino a formare delle piccole sfere lisce. Aggiungendo poi del pangrattato, le polpettine vengono rosolate in padella con u filo d’olio.

Pici con fave, pecorino, e finocchiona

Dopo aver tagliato il salame a cubetti e averlo fatto rosolare in padella, si può versare della panna da cucina e le fave, far terminare quindi la cottura. Quando i Pici saranno cotti, unirli al composto, cuocere per altri due minuti, e infine rifinire con pecorino e pepe per assaporare un piatto dai sapori toscani.

Il vino d’accompagnamento del salame tradizionale toscano

La finocchiona deve essere assaporata con del vino rosso, preferibilmente il Chianti. Non a caso viene riproposta da sola, o servita su un tagliere con altri affettati durante le degustazioni del celebre vino. La paternità di questo salume la si deve proprio all’area del Chianti, sebbene si sia ai giorni nostri su tutto il territorio. Il famosissimo e pregiato vino, inoltre, ne bagna la carni del salume durante la preparazione, rendendo la carne più morbida e gustosa.

Finocchiona Toscana IGP: acquisto e prezzo

La finocchiona toscana IGP può essere acquistata presso i supermercati, i negozi alimentari, i produttori diretti e store digitali. Il prezzo varia a seconda del peso e del marchio aziendale. Generalmente la finocchiona si trova in vendita ad un prezzo medio di circa 17,55 €  al Kg.

Lascia un commento

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi