Fico: quali sono le proprietà e le possibili controindicazioni di questo frutto?

Il fico è un frutto tipico di alberi subtropicali, originario dell’Asia Minore e diffuso in tutto il bacino del Mediterraneo. Si tratta di una pianta che appartiene alla famiglia del Ficus, longeva e resistente che si può adattare a terreni aridi.

Sebbene sia presente in diverse zone e in numerose varietà, non tutti i suoi frutti sembrano essere dolci e commestibili. La pianta maschio, infatti, produce dei frutti che sembrano essere simili ai fichi ma senza semi e zuccheri, e peraltro non commestibili. I fichi vantano diverse proprietà che sembrano essere benefiche per l’organismo, poiché ricchi di potassio, calcio e  fibre ma anche di zuccheri, dal sapore molto dolce. Scopriamo insieme come consumarlo, quali possono essere i possibili effetti benefici e le eventuali controindicazioni.

Leggi tutto

Ceci: perché possono aiutare a favorire la diuresi?

Esistono persone che hanno delle difficoltà nell’eliminazione dei liquidi in eccesso oppure che possono avere delle difficoltà a urinare. Per motivi diversi, che possono variare da persona a persona, i medici spesso possono consigliare l’utilizzo di farmaci diuretici che assunti per lunghi periodi oppure senza controllo medico, possono provocare dei possibili problemi a carico dei reni.

Insieme all’assunzione di questi farmaci, i nutrizionisti consigliano anche di consumare alcuni alimenti che possono aiutare a eliminare i liquidi in eccesso, a migliorare il benessere del cuore e a tenere sotto controllo la glicemia.

Tra questi alimenti troviamo i ceci, un legume che ha origini antiche e considerato ricco di proprietà con possibili effetti benefici sul nostro organismo. Scopriamo insieme quali possono essere le possibili proprietà, eventuali controindicazioni e come consumarli.

Leggi tutto

Limone: quali sono le proprietà di questo agrume? Come si utilizza? Possibili effetti benefici e controindicazioni

Povero di calorie e ricco di vitamina C, il limone è un agrume che presenta numerose proprietà tra cui una serie di possibili effetti benefici che possono essere utili per aiutare a favorire la digestione e a rinforzare il sistema immunitario.

Oltre ad essere un possibile rimedio naturale, il limone viene utilizzato in cucina per diverse preparazioni dolci e salate, ma anche come condimento di gustosi secondi e insalate. Scopriamo insieme quali sono le possibili proprietà di questo agrume, come utilizzarlo e quali possono essere le possibili controindicazioni.

Leggi tutto

Aminoacidi: che cosa sono? Tipologie e alimenti che li contengono

Gli aminoacidi sono delle molecole che possono svolgere una serie di funzioni collegate al metabolismo cellulare e che rappresentano i componenti principali delle proteine, necessari per una corretta crescita e sviluppo del corpo.

Dal momento che le proteine sono essenziali per mantenere il corretto funzionamento delle strutture che compongono il nostro organismo, gli aminoacidi sono anch’essi necessari per la sopravvivenza. Si possono suddividere in categorie in base alla loro struttura, funzione svolta nei processi metabolici e alla capacità del corpo di produrli.

Leggi tutto

Estratto Veccia: che cos’è? Come si utilizza? Possibili proprietà della pianta

La veccia è una tradizionale pianta da erbaio che sembra essere molto apprezzata come alimento dal bestiame e utilizzata anche come essenza per la sua presunta capacità di soffocamento delle malerbe, molto sensibile ai ristagni di acqua.

Pur adattandosi ai vari ambienti, sembra essere maggiormente rigogliosa in quelli non eccessivamente umidi e freddi, prediligendo così i climi temperati e caldi. Scopriamo insieme quali possono essere le principali caratteristiche di questa pianta e come utilizzarla.

Leggi tutto

Aloe vera: proprietà, modalità di utilizzo e possibili controindicazioni

L’aloe vera è uno dei rimedi fitoterapici più utilizzati per via delle notevoli proprietà e possibili effetti benefici che vengono attribuiti a questa pianta. Utilizzata come ingrediente di numerose preparazioni erboristiche, la si trova anche all’interno di formulazioni cosmetiche insieme ad altri principi attivi che possono avere un possibile potere antinfiammatorio naturale, cicatrizzante e anticoagulante naturale. 

La pianta originaria dell’America del Sud, in particolare della Repubblica Dominicana e coltivata a quasi tutte le latitudini, è conosciuta fin dai tempi antichi perché sembra essere in grado di potersi adattare ai climi secchi, umidi oppure freddi. Scopriamo insieme quali possono essere i possibili effetti benefici, le modalità di utilizzo e le eventuali controindicazioni.

Leggi tutto

Piperina: che cos’è? Possibili benefici e controindicazioni

La piperina è una molecola contenuta nel pepe nero a cui viene attribuito il sapore piccante e pungente della spezia. La pianta del pepe nero è originaria dell’India, e lì dove si estrae sia il pepe che la piperina vengono largamente utilizzati nella medicina ayurvedica.

Tra le numerose proprietà che vengono attribuite a questa molecola, sembra anche che le venga attribuita la possibile capacità di aiutare a stimolare la digestione e aumentare la biodisponibilità di alcuni elementi come la curcumina (principio attivo della curcuma), il coezima Q10 e il betacarotene. Scopriamo insieme quali sono i possibili effetti benefici, controindicazioni di questo principio attivo e come assumerlo.

Leggi tutto

Barbabietola: come si utilizza in cucina? Proprietà e possibili controindicazioni

La barbabietola conosciuta anche con il nome di “rapa rossa”, è un ortaggio a radice ricco di nutrienti molto importanti per il benessere del nostro organismo, come fibre, manganese, potassio, vitamina C e B9, ferro. Il suo sapore dolciastro consente di consumarla sia cruda che cotta.

Dal colore vivo e grazie al contenuto di fibre, può essere consumata anche da coloro che soffrono di diabete, colesterolo e iperglicemia, e consigliata alle donne in gravidanza per via della presenza dei folati. Scopriamo insieme come utilizzare questo ortaggio in cucina, quali proprietà e possibili effetti negativi può avere sulla nostra salute.

Leggi tutto

Cereali integrali e legumi: perché abbinarli insieme? Proprietà e utilizzi

Il farro, il frumento, l’orzo, il riso integrale, i piselli, i ceci, le lenticchie e le fave conditi insieme e con la giusta dose di olio extravergine di oliva possono formare un piatto dall’elevato potere saziante che allo stesso tempo può aiutare il nostro organismo a proteggersi dall’insorgenza di possibili malattie croniche e cardiovascolari.

I nutrizionisti consigliano infatti, di consumare cereali e legumi insieme per creare gustosi piatti, equilibrati e perfetti da un punto di vista nutrizionale. Scopriamo insieme quali possono essere i possibili effetti benefici e come utilizzarli in cucina.

Leggi tutto

Phytosonic: che cos’è? Come funziona e come utilizzato in cosmetica?

Phytosonic è un principio attivo vegetale che nasce dall’unione di estratti di papavero giallo e caffeina vegetale. L’azione di questo principio attivo sembra essere in grado di potere svolgere una possibile azione benefica sui vari livelli di alterazione del tessuto adiposo, che possono essere una delle principali possibili cause della cellulite.

Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche degli estratti che compongono questo principio attivo e come viene utilizzato in cosmetica.

Leggi tutto

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi