Farine raffinate: quali sono? Proprietà e possibili controindicazioni

La farina 00 conosciuta anche come “farina raffinata” si ottiene dalla macinazione del grano. Durante il processo di macinazione vengono persi la crusca, che è la parte più esterna del chicco che contiene una grande quantità di fibre, sali minerali e vitamina B, e il germe di grano la parte che può germogliare e produrre nuove piante, ricca di vitamine B, E, minerali e antiossidanti. Ciò che resta è l’endosperma, ovvero la parte più interna e povera del chicco composta da carboidrati complessi e proteine, che impastati con l’acqua formano il glutine.

Scopriamo insieme quali sono le farine raffinate presenti in commercio, quali proprietà possiedono e che tipo di controindicazioni possono avere.

Leggi tutto

Quali sono le proprietà della carne di pecora? Caratteristiche e controindicazioni

La pecora è un animale diffuso in tutto in tutto il mondo ad esclusione di alcuni territori dell’America meridionale. La carne che si ricava da questo esemplare femmina, è molto pregiata, con un sapore e odore che ricordano quello della carne di agnello nonostante sembra essere più intenso.

Le proprietà di questa carne cambiano a seconda dell’età dell’animale. Scopriamo insieme quali sono le caratteristiche e che tipo di controindicazioni può avere la carne di pecora.

Leggi tutto

Estratto di arancia: proprietà cosmetiche, benefici e possibili controindicazioni

Le arance sono una frutta invernale conosciuta per la quantità di vitamina C contenuta al loro interno. Grazie al metodo di estrazione e spremitura a freddo dei frutti essiccati si possono ricavare due oli essenziali, dolce e amaro con proprietà che sembrano avere possibili effetti benefici sul nostro organismo. Dai fiori si ricava l’essenza della zagara e dalle foglie il Petitgtain. Scopriamo insieme quali sono le principali proprietà e possibili controindicazioni che possono derivare da un eccessivo utilizzo di questo estratto.

Leggi tutto

Amido del mais: che cos’è? Proprietà, modalità di utilizzo e possibili controindicazioni

L’amido del mais è un alimento che viene utilizzato solitamente in cucina per dare consistenza ai cibi liquidi e per realizzare impasti soffici e leggeri. Gli usi sono molteplici tanto che viene considerato un ingrediente utile all’interno di prodotti di cosmetica per la preparazione di creme viso e maschere per capelli. Scopriamo insieme quali sono le possibili proprietà benefiche di questo ingrediente, che tipo di controindicazioni può avere e come utilizzarlo.

Leggi tutto

Come depurare e disintossicare in modo naturale l’organismo?

Che sia in prossimità delle vacanze o dopo grandi abbuffante durante le festività, arriva un momento in cui si decide di volere ritrovare il proprio peso forma. Perdere i chili accumulati per le festività o nel corso dell’anno, non è sempre facile e spesso ci si affida a diete fai da te che possono aiutare a perdere peso in poco tempo, ma che in altrettanto poco tempo fanno recuperare chili con gli interessi. Ecco perché è fondamentale rivolgersi a un esperto nutrizionista e dietologo quando si vuole intraprendere un percorso dimagrante e disintossicante. 

Mangiare frutta, verdura, bere molta acqua e fare regolarmente attività fisica all’aperto possono essere un valido aiuto per disintossicare l’organismo dall’accumulo di scorie e tossine in eccesso. Vediamo di seguito i possibili rimedi naturali per aiutare il nostro organismo a mantenersi in salute e depurato.

Leggi tutto

Carboidrati: che cosa sono, benefici e controindicazioni

Tante volte abbiamo sentito dire che i carboidrati fanno ingrassare, ma questa affermazione non è del tutto veritiera. I carboidrati sono la fonte primaria di energia, indispensabile per un corretto funzionamento degli organi e del cervello. Ci forniscono energia pulita, che viene utilizzata dal nostro corpo sotto forma di “glucosio”. Scopriamo insieme quali sono le principali caratteristiche dei carboidrati, quali vantaggi e controindicazioni possono avere se consumate in modo scorretto.

Leggi tutto

Dolci: mangiare alimenti zuccherati fa bene o male?

Non tutti sanno che i dolci possono fare ingrassare, ostacolare la perdita del peso e creare dipendenza. Il rischio di un consumo eccessivo può provocare sovrappeso e obesità, diabete e danni alle pareti dei vasi sanguigni.

Tra le possibili conseguenze c’è anche la possibile alterazione della flora batterica, l’aumento della pressione arteriosa e problemi di memoria. Gli zuccheri contenuti nei dolci possono essere molto pericolosi se consumati in modo spropositato. Andiamo a vedere cosa consigliano gli esperti sul consumo dei dolci all’interno della propria alimentazione.

Leggi tutto

Silicone morbido: caratteristiche e modalità di utilizzo

Il silicone morbido è un polimero che si ottiene dalla “silice”, una risorsa naturale tra le più diffuse sul pianeta, contenuta nelle rocce e nella sabbia. Utilizzata per la produzione del vetro, questa materia prima è anche impiegata nella produzione di vari settori industriali. Il silicio, a seguito di un processo chimico molto complesso, può essere trasformato in polimero.

In questo modo, nasce il silicone che può essere prodotto in forma fluida, di resina, vulcanizzabile a caldo o a temperatura ambiente. Ogni tipologia di silicone viene poi utilizzata per la fabbricazione di utensili da cucina, stampi per dolci, oggetti decorativi, accessori di moda, articoli medicali o prodotti di cosmetica. Andiamo a vedere quali sono le caratteristiche di questo materiale e come può essere utilizzato.

Leggi tutto

Farro: proprietà, effetti benefici e controindicazioni

Il farro è un cereale che viene utilizzato in cucina per la preparazione di gustose zuppe e insalate di cereali, mentre la farina si impiega per la preparazione di biscotti, dolci, pane, pasta e prodotti da forno. Molto apprezzato per il suo gusto particolare, questo cereale è ricco di fibre e proprietà, che sembrano essere in grado di rilasciare tantissimi effetti benefici sul nostro organismo. Scopriamo insieme quali sono le principali caratteristiche di questo cereale, che tipo di proprietà e possibili effetti benefici può avere ma anche quali controindicazioni si possono manifestare.

Leggi tutto

Regime alimentare chetogenico bio: come funziona?

La dieta chetogenica bio è un regime alimentare che mira a mantenere i livelli di insulina costanti, mediante il consumo di alimenti bio ricchi di proteine e lipidi ma poveri di carboidrati. Questo regime alimentare è un modo per potere aiutare a ricalibrare il metabolismo, forzando il corpo a sostituire i carboidrati con cibo e grasso, come fonte di energia.

Non appena saranno finite le fonti di glucosio, il fegato converte sia il grasso negli alimenti che i depositi di grasso corporeo in “chetoni” e acidi grassi, che poi utilizzerà come fonte di energia per le cellule. La dieta chetogenica, quindi può essere un modo per aiutare coloro che soffrono di sovrappeso a perdere qualche chilo di troppo se inserita all’interno di uno stile di vita sano, equilibrato, seguendo i consigli del proprio medico e praticando regolare attività fisica.

Leggi tutto

Continuando la navigazione sul sito, accetti l'utilizzo dei cookie come specificato nella cookie policy, in alternativa ti invitiamo a consultare la nostra cookie policy Privacy Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi